Abderrafii Roqti e Costanza Martinetti vincono la Notturna di Sansepolcro

Il marocchino Roqti e la promessa azzurra Martinetti si sono aggiudicati le gare maschili e femminili della 28° Notturna Città di Sansepolcro, manifestazione ricca di emozioni che si era aperta con le prove riservate ai giovani..

Una Notturna spettacolare 

E’ stato il marocchino Abderrafii Roqti ad aggiudicarsi la 28° Notturna Città di Sansepolcro, la manifestazione podistica organizzata dall’Atletica Avis Sansepolcro. Prima di analizzare i risultati delle varie competizioni disputate è doveroso mettere in risalto la splendida giornata di sport che è stata vissuta da tutti gli appassionati di podismo che hanno animato le strade del centro storico della città di Sansepolcro. Un pomeriggio ricco di emozioni che è cominciato alle ore 18:45 con le prove giovanili, che è proseguito con la competizione riservata a donne, veterani e categoria argento e che si è concluso con la gara degli assoluti. La pioggia caduta su Sansepolcro nel primo pomeriggio non ha infatti scoraggiato atleti e pubblico che hanno partecipato in gran numero all’edizione 2015 della Notturna di Sansepolcro. Circa 500 atleti si sono infatti cimentati sulle varie distanze a conferma di come la manifestazione sia ormai diventata una delle più importanti del territorio. Merito del lavoro svolto dall’Atletica Avis Sansepolcro, degli sponsor, delle istituzioni biturgensi e di tutti i volontari che hanno dato il loro contributo. A rendere ancora più entusiasmante lo spettacolo sono stati il suggestivo contesto del centro storico biturgense e il livello tecnico delle gare. Valore aggiunto sono state le modifiche apportate al percorso: il senso di marcia opposto rispetto alle passate edizioni e gli arrivi posti nel cuore di Piazza Torre di Berta.

 

Podio Maschile Notturna di Sansepolcro 2015, sportapp

 

Il successo di Roqti

A conquistare il successo nella gara riservata agli assoluti è stato Abderrafii Roqti. Il trentatreenne marocchino in forza all’ASD Finanza Sport Campania ha coperto i 10,1 km in 29’46” (4 tornate del circuito cittadino di circa 2500 metri a un passo da 2’57” a chilometro) e ha preceduto in uno sprint mozzafiato il connazionale Yassine Kabbouri (ASD Atletica Gran Sasso Teramo). Sul terzo gradino del podio un altro marocchino, Mohamed Hajji (Atletica Cartenaso Celtic Druid) che ha concluso la sua prova in 30’06”. 4° posto in 31’05” per Jaouad Zain (LBM Sport Team), 5° con lo stesso tempo per Abdelkrim Kabbouri (ASD US Aterno Pescara). Il più bravo tra gli atleti di casa è stato Cristian Marianelli (Atletica Avis Perugia) che si è piazzato 6° con un ottimo 31’45”. A completare la top ten gli altri italiani Michele Bruzzone (Cambiaso Risso Running Team), Yassin El Kalil (UP Policiano Arezzo), Alessandro Annetti (UP Policiano Arezzo) ed Alessandro Porazzini (Olympic Runners Lama).

141 in totale i podisti che hanno portato a termine la competizione riservata agli assoluti. La classifica completa (posizione, tempi, passaggi, passo gara) nel sito www.dreamrunners.it al link http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?gara=2015283&div=ASSOLUTI&page=1&numRows=0.

 

podio femminile Notturna 2015

 

Gli altri risultati

Di straordinario spessore la competizione femminile (3 tornate nel consueto tracciato cittadino per un totale di 7,5 km) che ha visto al via grandi nomi e che ha regalato uno spettacolo coinvolgente. A centrare il successo è stata la ventenne Costanza Martinetti, atleta emergente del podismo italiano che si è da poco laureata campionessa nazionale nei 5000 metri nella categoria “promesse”. La rappresentante dell’Atletica Libertas ARCS Cus Perugia si è imposta con un favoloso 25’22” (passo di 3’21” a chilometro) al termine di una prova eccellente. Ovvio affermare che di lei risentiremo parlare in futuro e ai massimi livelli. 2° posto per Gloria Marconi (protagonista qualche anno fa agli Europei di Atletica e più volte tricolore nei 5000 e nei 10000 metri). L’esperta rappresentante della Calcestruzzi Corradini Excels. ha chiuso in 25’52”. 3° posto in 27’04” per Silvia Tamburi (Atletica Avis Perugia) che dopo il successo della scorsa edizione è quindi salita ancora una volta sul podio.

La competizione riservata a veterani e categoria argento (3 tornate nel consueto tracciato cittadino per un totale di 7,5 km) ha visto il successo di Moreno Martinetti. Il podista dell’Olimpia Amatori Rimini ha tagliato il traguardo in 25’25” (ritmo di 3’21” a chilometro). 2° piazza in 26’29” per Valentino Rosai (Podistica il Campino) e 3° in 27’09” per Stefano Migliacci (UP Policiano Arezzo).

La classifica completa delle gare riservate a donne, veterani e categoria argento all’interno del sito www.dreamrunners.it al link http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?gara=2015283&div=DONNE-VETERANI&page=1&numRows=0

 

Più di 100 i giovani podisti che si sono cimentati nelle varie distanze e che hanno animato le strade di Sansepolcro con la loro passione per la corsa. In questo caso i risultati sono stati solo un aspetto irrilevante rispetto allo spettacolo e al clima di festa. Importante sottolineare il lavoro compiuto per quello che concerne il settore promozionale e giovanile dall’Atletica Avis Sansepolcro e in primis dal responsabile Luca Giorni. I tanti bambini presenti ne sono stati la conferma.

 

Bambini Notturna Città di Sansepolcro 2015

 

Le dichiarazioni dei protagonisti

Nicola Gregori (Presidente Atletica Avis Sansepolcro): “E’ stata una splendida edizione. Abbiamo assistito a gare di alto livello ed abbiamo registrato numeri molto importanti. Bello davvero vedere Sansepolcro vestito a festa, fin dal pomeriggio con le gare giovanili ed arrivando allo spettacolo che ci hanno regalato donne, masters ed assoluti. E’ andato tutto per il meglio e siamo molto soddisfatti. Ringrazio le istituzioni, gli sponsor, tutta la squadra dell’Atletica Avis Sanspeolcro, il pubblico, gli stand presenti in Piazza Torre di Berta, gli sponsor e tutti i volontari”.

Abderrafii Roqti (vincitore gara assoluti). “E’ stata una gara molto difficile e sono contento per il successo conquistato. Il percorso mi è piaciuto moltissimo ed è venuta fuori una prova tirata fino all’ultimo metro. Siamo arrivati a giocarci il successo in volata e sono riuscito ad impormi. Il fatto di correre su pista mi ha sicuramente dato quella brillantezza in più. E’ stato emozionante e voglio come sempre ringraziare la mia squadra”.

Costanza Martinetti (vincitrice gara donne). “Una bella soddisfazione vincere una gara importante come la Notturna Città di Sansepolcro. Sono partita con un passo controllato e nel finale ho spinto al massimo per centrare il successo. E’ andata molto bene e sono davvero felice. Sto attraversando un ottimo periodo di forma e darò il massimo per continuare così”.