Vittorie di Vergni e Poesini al VI Trofeo Fratres Città di Anghiari

Nella gara podistica organizzata dai Donatori di Sangue Fratres Anghiari bis al maschile di Lorenzo Vergni e successo al femminile di Federica Poesini

Le vittorie di Vergni e Poesini ad Anghiari

Lorenzo Vergni ha vinto la 6° edizione del Trofeo Fratres Città di Anghiari, corsa podistica organizzata dal Gruppo Donatori di Sangue Fratres Anghiari con la collaborazione de La Battaglia Runners Anghiari che si è svolta questa mattina nel paese tiberino all’interno della 20° Festa Estiva del Donatore. Il forte atleta della Tiferno Runners ha concesso il bis dopo il successo collezionato nel 2017 e lo ha fatto aggiudicandosi l’emozionante duello con Yassin Elkhalil che si è risolto solo nel tratto di salita. La gara riservata agli adulti è scattata alle ore 9:00 da Piazza Baldaccio e si è sviluppata negli 11 km del Circuito dei Mulini, nelle strade della Battaglia di Anghiari, per risalire verso le mura antiche e chiudersi nel centro storico. Al via più di 150 partecipanti, alcuni dei quali iscritti alla passeggiata non competitiva.

Partenza Trofeo Fratres Anghiari 2018

La gara degli assoluti è stata intensa e combattuta. A tagliare per primo la linea del traguardo posto in Piazza Baldaccio è stato Lorenzo Vergni. Il portacolori della Tiferno Runners ha allungato intorno a metà tracciato in compagnia di Yassin Elkhalil ed ha poi staccato il rivale nel tratto di salita guadagnando un vantaggio che si è rivelato decisivo ai fini del successo finale. Vergni ha vinto il Trofeo Fratres Città di Anghiari in 38’44”, con un passo da 3’31” a chilometro. Yassin Elkhalil dell’U. P. Polciano Arezzo ha chiuso al 2° posto con il tempo di 39’13”, mentre sul 3° gradino del podio è salito per il Marathon Club Città di Castello Giuseppe Marini (trionfatore venerdì al Palio della Vittoria) con il tempo di 40’03”. Lorenzo Vergni ha scritto il suo nome nell’albo d’oro del Trofeo Fratres Città di Anghiari per il 2° anno consecutivo (nessuno prima di lui si era mai cimentato in un bis). Le prime 4 edizioni di questa prestigiosa gara erano state vinte da Alessandro Annetti, Alessandro Porazzini, Cristian Marianelli e Attilio Niola.

Podio maschile Trofeo Fratres Anghiari 2018

Tra le donne si è imposta Federica Poesini che ha fin da subito staccato le dirette avversarie concludendo la gara in 45’54” (con un passo da 4’10” a chilometro). La rappresentante della Pietralunga Runners ha scritto per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro della competizione anghiarese dopo il tris conquistato da Paola Garinei ed il bis di Roberta Belardinelli. 2° posto per Giulia Morbidelli del Marathon Club Città di Castello in 48’03” e 3° posizione in 48’20” per Valeria Rossi dell’Atletica Umbertide.

Il Trofeo Adriano Giorni, istituito in memoria dell’indimenticabile ex podista anghiarese è stato consegnato a Caterina Betti (Atletica Avis Sansepolcro) in quanto atleta più giovane capace di concludere la prova (23 anni compiuti lo scorso 18 aprile), mentre ad aggiudicarsi il Memorial Aldo Boncompagni è stato il miglior anghiarese al traguardo, Massimiliano Pernici de La Battaglia Runners Anghiari che ha chiuso con il tempo complessivo di 50’18”. Ad effettuarle le premiazioni degli assoluti (al maschile e al femminile) sono stati il sindaco di Anghiari Alessandro Polcri e l’assessore Angela Cimbolini. I risultati completi della competizione riservata agli adulti (piazzamento e tempo) e inserita nel Gp Altotevere nel sito www.dreamrunners.it al link http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?page=1&numRows=50&gara=2018380.

Podio femminileTrofeo Fratres Anghiari 2018

A concludere il programma di questa intensa giornata di sport sono state le competizioni giovanili che hanno colorato a festa Piazza Baldaccio e le strade del centro storico. Una trentina i bambini e le bambine di varie età che si sono cimentati in differenti distanze e che hanno festeggiato l’evento con una bella medaglia. Nel corso della mattinata si è svolta anche la camminata ludico-motoria sulla distanza di 7 km che ha visto al via un buon numero di partecipanti.

Il Trofeo Fratres Città di Anghiari anche nella sua 6° edizione si è confermato gara di grande richiamo per gli appassionati di podismo di tutto il territorio. Merito di un percorso duro ed affascinante e dell’organizzazione curata dal Gruppo Donatori di Sangue Fratres Anghiari. Importante il sostengo degli sponsor, l’impegno dei volontari e la collaborazione con la Dream Runners (che grazie al chip elettronico ha permesso di conoscere i tempi di tutti i protagonisti). La manifestazione sportiva è stata inserita nella 20° Festa Estiva del Donatore promossa dal Gruppo Donatori di Sangue Fratres Anghiari, associazione che svolge una fondamentale opera di sensibilizzazione rispetto ad un tema importante quale la donazione del sangue. L’incasso della giornata è stato interamente devoluto alla Caritas Parrocchiale.

Memorial Boncompagni

Le dichiarazioni dei protagonisti

Lorenzo Vergni (vincitore competizione maschile). “Ultimamente mi sono trovato spesso a duellare per la vittoria con Yassin. L’ultima volta era accaduto a Sansepolcro e lì lui aveva avuto la meglio. Oggi pensavo che potesse finire allo stesso modo ed invece sono stato bravo a tenere il suo passo in pianura e ad attaccare in salita approfittando di un tratto che si addice più alle mie caratteristiche e prendendo il vantaggio decisivo. Il percorso di questa gara mi piace moltissimo e sono contento di aver bissato il successo dello scorso anno e di essere il primo a vincerla per due volte di fila”.

Federica Poesini (vincitrice competizione femminile). “E’ sempre un piacere partecipare a questa gara ed è davvero bello essere riuscita a vincerla. La salita finale rende difficile un percorso altrimenti veloce, ma poi quando si arriva nel centro storico ed in Piazza Baldaccio la fatica è ripagata dalla soddisfazione. Mi sentivo bene e sono riuscita a procedere con un buon ritmo che mi ha permesso di centrare la vittoria. Sono davvero molto felice”.

Memorial Giorni

Carlo Leonardi (presidente Donatori di Sangue Fratres Anghiari). “La gara è stata ancora una volta bella ed emozionante con Anghiari che ha fatto come sempre da splendido sfondo alle prestazioni degli atleti: uomini e donne negli 11 km del Circuito dei Mulini e i bambini all’interno del nostro centro storico. Uno spettacolo assoluto in una giornata per noi molto importante. Le affermazioni di Vergni e Poesini portano prestigio alla nostra manifestazione ed i numeri confermano la buona riuscita. Siamo soddisfatti e ringrazio tutti coloro che ci hanno dato una mano, gli sponsor, gli atleti grandi e piccoli, i genitori e tutti i presenti e voglio sottolineare la valenza della giornata con l’incasso devoluto alla Caritas parrocchiale e la donazione del sangue sempre al centro dei nostri pensieri. Viva Anghiari, viva il Trofeo Fratres e viva la donazione del sangue”.

Mirco Meozzi (Comitato Organizzatore). “E’ stata una gara bella e spettacolare nel nostro ormai collaudato percorso e con un buon numero di partecipanti sia alla prova agonistica che alla camminata. Sempre intensa e divertente poi la parte dedicata ai bambini che hanno colorato a festa il nostro centro storico. Come sempre abbiamo vissuta una splendida giornata di sport”.

Per rivivere le emozioni delle prime 5 edizioni del Trofeo Fratres Città di Anghiari: 2013, 2014, 2015, 2016, 2017.

???????????????????????????????